Ultimo aggiornamento mercoledì, 05 Agosto 2020 - 09:16

Acerra, chiama la sua ex e minaccia di tagliarsi le vene: salvato in extremis

Cronaca
31 Luglio 2020 16:46 Di redazione
1'

Un uomo in preda ad uno stato d’agitazione ha chiamato la sua ex fidanzata minacciando di tagliarsi le vene. La donna spaventata si è presentata al Commissariato di Acerra chiedendo aiuto. Un operatore della Sala Operativa ha contattato telefonicamente l’uomo per riuscire a capire dove si trovasse. Dopo una lunga conversazione, è riuscito a farsi  indicare il luogo in cui si trovava, in modo da consentire ad una pattuglia di raggiungerlo.

Uomo salvato dagli agenti di Polizia

Gli agenti lo hanno rintracciato in via Benevento, nei pressi dei binari ferroviari, in evidente stato di agitazione e con un coltello da cucina tra le mani. Approfittando di un suo attimo di esitazione, sono riusciti a bloccarlo e a soccorrerlo.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati