Ultimo aggiornamento mercoledì, 05 Agosto 2020 - 09:33

Mamma si addormentata e lascia le figlie in macchina: una è morta

Cronaca
30 Luglio 2020 15:07 Di redazione
2'

Una vera tragedia ha colpito queste due sorelline. Sono state trovate bloccate in auto. Una è morta per il caldo, l’altra versa in condizioni gravissime. Le bimbe di 1 e 3 anni sono state dimenticate dalla mamma che era in casa a fare un riposino.

Figlie dimenticate in auto: una muore per il caldo

La drammatica vicende è accaduta nell’Arkansas (Stati Uniti D’America). La donna, Kaylee Petchenik,, di 21 anni, era andata a riposare, quando si è svegliata si è resa conto che le figlie non c’erano più. A quel punto ha deciso di denunciare la scomparsa delle bimbe ed allertare i soccorsi. Giunti gli agenti hanno ritrovato le piccole sul retro della vettura parcheggiata nei pressi dell’abitazione.

Stando a quanto riportato dal Daily Star, la donna dopo il turno lavorativo di notte aveva deciso di riposare un po’ durante il pomeriggio, certa che le figlie fossero con lei in casa. I soccorsi hanno subito trasportato le piccole al pronto soccorse.

Una delle sorelline non ce l’ha fatta

La primogenita, di tre anni, è stata dichiarata morta poco dopo essere giunta all’Ospedale di Booneville. Ora il suo corpo verrà trasferito nell’Arkansas State Crime Laboratory dove verrà svolta l’autopsia volta ad accertare le dinamiche dei fatti.

Molto probabilmente la piccola è morta a causa del caldo e delle temperature eccessive all’interno del veicolo. La sorellina Olivia, di appena un anno, è invece ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Little Rock.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati