Ultimo aggiornamento mercoledì, 05 Agosto 2020 - 09:33

Allarme contagi in Campania, la rabbia di De Luca: “Colpa dei cittadini”

Le dichiarazioni del Presidente della Regione rivolte ai cittadini definiti "irresponsabili"

Politica
23 Luglio 2020 17:21 Di redazione
1'

“La meta’ dei contagi che abbiamo registrato rinviano a comportamenti assolutamente irresponsabili da parte dei cittadini”. Cosi’ il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso di un punto stampa con i giornalisti.

“C’e’ troppa rilassatezza nei confronti dell’epidemia – ha proseguito – Il contagio non e’ scomparso, servono comportamenti piu’ responsabili”. “Serve ritornare a un maggiore controllo da parte delle Forze dell’ordine e della Polizia municipale in particolare – ha aggiunto il governatore – Stiamo inoltre pensando a una nuova ordinanza per chiudere i negozi dove verranno trovati senza mascherina non solo i commessi ma anche i clienti”, ha concluso De Luca.

Allarme contagi in Campania, la rabbia di De Luca: "Colpa dei cittadini"

1
Ultimo aggiornamento 17:21
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati