Ultimo aggiornamento domenica, 12 Luglio 2020 - 23:55

Dramma nel casertano, Federico non ce l’ha fatta: addio al 37enne entrato in coma prima del matrimonio

Federico Santangelo, operaio, è stato vittima di un grave incidente sul lavoro avvenuto lo scorso novembre

Cronaca
30 Giugno 2020 14:13 Di redazione
1'

La triste notizia ha sconvolto l’intera comunità casertana. Federico Santangelo, operaio 37enne di Alife, è deceduto dopo otto mesi di agonia trascorsi in ospedale. Il giovane era in gravi condizioni di salute dopo essere rimasto vittima di un incidente sul lavoro avvenuto lo scorso novembre.

Come riportato da CronacaCasertaFederico non ce l’ha fatta. La tragedia si è compiuta nel suo drammatico epilogo. Caso ha voluto che Federico entrasse in coma poco tempo prima di sposarsi. Era infatti previsto il suo matrimonio con la propria fidanzata.

Tanti i messaggi d’affetto per lui e la sua famiglia. L’intera comunità si è stretta a loro nel dolore. Federico è stato stroncato da una caduta di circa tre metri da una scala. Poi la corsa all’ospedale di Caserta dove le sue condizioni, già allora, erano critiche.

Dramma nel casertano, Federico non ce l'ha fatta: addio al 37enne entrato in coma prima del matrimonio
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati