Ultimo aggiornamento domenica, 12 Luglio 2020 - 23:28

Trovato cadavere in mare, così ha perso la vita il 48enne del Vesuviano

Torre Annunziata
29 Giugno 2020 15:59 Di redazione
2'

È uscito dalla casa dove vive la madre molto presto. Erano circa le 6 del mattino quando L.P. 48enne si è allontanato dall’appartamento. A quel punto è scattato l’allarme, quando l’uomo non ha fatto più ritorno.

Ieri mattina la tragica svolta. Tra le acque di Torre Annunziata è stato trovato un cadavere. Come riportato da Il Mattino, il corpo senza vita scoperto in mare è stato identificato. Si trattava proprio di L.P..

Un decesso avvenuto all’improvviso e probabilmente causato da un malore. A trovare il cadavere sono stati i militari della Guardia costiera. Sul posto anche la scientifica e le forze dell’ordine. Sulla salma è stato disposto l’esame autoptico.

I fatti

Questa domenica mattina è stato trovato un cadavere nei pressi del Molo Crocelle nel porto di Torre Annunziata. A fare il macabro ritrovamento sono stati i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Torre Annunziata. La notizia è stata data da Torresette.

Cadavere trovato nel mare di Torre Annunziata

I militari avevano visto un cadavere nelle acque, non si sa chi sia la vittima né tanto meno quali siano le cause del decesso, sembrerebbe però che il corpo sia quello di un uomo. Sul posto è giunta la Polizia Scientifica, i Carabinieri e il medico legale, quest’ultimo farà un primo esame esterno.

Trovato cadavere in mare, così ha perso la vita il 48enne del Vesuviano
1
Ultimo aggiornamento 15:59
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati