Ultimo aggiornamento sabato, 25 Giugno 2022 - 13:34

Scarcerato Giuseppe Piscopo, cadono le esigenze cautelari per il boss di Casalnuovo

Il capo dell'omonimo clan era stato arrestato per estorsione con l'aggravante mafiosa

Cronaca
22 Aprile 2020 19:45 Di Andrea Aversa
1'

Era detenuto da circa un anno e due mesi dopo un’accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Lui è Giuseppe Piscopo boss dell’omonimo clan di Casalnuovo, località dell’area Nord in provincia di Napoli.

Il capo del sodalizio camorristico era in carcere e sottoposto al regime cautelare. I giudici hanno deciso di scarcerarlo commutandogli la pena agli arresti domiciliari. Accolta, dunque, l’istanza del suo legale difensore, l’avvocato Salvatore D’Antonio.

Libero Giuseppe Piscopo, cadono le esigenze cautelari per boss di Casalnuovo

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati