Ultimo aggiornamento giovedì, 13 Agosto 2020 - 18:06

Litiga col compagno in casa, lei lo accoltella e poi scappa: arrestata 45enne

Cronaca
16 Aprile 2020 15:07 Di Antonella Bianco
1'

Una donna di 45 anni è stata arrestata a Cerreto Sannita, in provincia di Benevento, per aver accoltellato il proprio compagno. I Carabinieri della locale stazione sono intervenuti su richiesta del personale del 118 in un’abitazione isolata per una lite tra due conviventi.

La vittima, un uomo di 52 anni, ha spiegato di essere stato aggredito dalla compagna e colpito alla spalla destra con un coltello da cucina di circa 30 centimetri. La donna, subito dopo aver compiuto il gesto, prima che arrivassero i Carabinieri si è data alla fuga. Il ferito è stato trasportato all’ospedale Fatebenefratelli di Benevento, dove è stato giudicato guaribile con prognosi di 10 giorni.

La donna è stata rintracciata dopo circa due ore di ricerche nelle campagne circostanti l’abitazione, ancora in stato confusionale. Accompagnata in caserma per gli accertamenti del caso è stata dichiarata in arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Il coltello utilizzato, ancora sporco di sangue, è stato sequestrato. La donna è stata portata in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati