Ultimo aggiornamento domenica, 19 Gennaio 2020 - 16:35

Lui le chiede il divorzio, lei gli fa un rito voodoo e lo manda all`ospedale

News
16 Gennaio 2020 09:24 Di Antonella Bianco
2'

Una storia incredibile. Una coppia di coniugi di Treviso, legati da molti anni ma in procinto di separarsi, ha vissuto il dramma della separazione con dei risvolti “magici”.

Una volta che la coppia ha deciso di lasciarsi definitivamente, il marito è andata a casa per fare le valigie e portare via le sue cose, ma ha scoperto che la moglie praticava dei riti di magia nera contro di lui. In particolare ha scoperto un altarino sul quale era appoggiata una bambolina trafitta di spilli, tipica dei riti voodoo di matrice africana. Sul volto era stata appoggiata una sua fotografia. L’uomo, che non se l’aspettava minimamente, ha avuto un malore vedendo questa scena raccapricciante e così ha deciso di rivolgersi al suo legale che nei giorni scorsi ha presentato una querela in Procura contro la moglie del suo assistito.

Come riporta il Corriere della Sera, la coppia di professionisti veneti viaggiava molto per lavoro. Si erano trasferiti in Cina, dove avevano convissuto negli ultimi mesi e dove avevano deciso di separarsi. Un divorzio a dir poco difficile. Non si conoscono i motivi per cui la donna ha deciso di vendicarsi in questo modo così insolito nei confronti del marito. Di sicuro non era affatto felice della decisione di lasciarsi. Finora la donna non è stata processata anche se il marito, ormai ex, dice di sentirsi minacciato ed è terrorizzato: “Adesso ho paura, temo davvero che mi possa succedere qualche cosa”.

LEGGI COMMENTI