Ultimo aggiornamento sabato, 04 Luglio 2020 - 12:51

“Si turnasse a nascere” di D’Angelo fa da colonna sonora al cortometraggio con Alvaro Vitali

Spettacolo
13 Gennaio 2020 16:24 Di redazione
2'

La voce di Nino D’Angelo, le mille espressioni del volto di Alvaro Vitali e una musica che ferma il tempo. “Si turnasse a nascere” accompagna “Vivi la vita“, il cortometraggio con la regia di Valerio Manisi e Giovanni Siliberto presentato all’Ischia Film Festival questa estate.

“Quanto è importante la vita? Quanto è prezioso il tempo? Alvaro, uomo anziano dal volto segnato dall’età e da una vita volata via, in una dimensione quasi surreale ma ricca di poesia ed eleganza, riflette su ciò che di importante ha perso, su ciò che la vita gli ha offerto e sul tempo che più non torna. Amicizia sincera e memoria potranno salvare la vita di un uomo nonostante la consapevolezza che indietro non si torna?”. Su questa trama le parole del maestro D’Angelo sembrano cullare l’anziano Alvaro.

E’ proprio l’artista napoletano ad annunciare su Facebook l’unione della sua musica con il film: “Il mio fan regista Valerio Manisi mi ha fatto questo regalo… – ha scritto – Grazie veramente…“. Un regalo graditissimo che ha letteralmente mandato in delirio i fan di D’Angelo e anche di Alvaro Vitali.

Leggi altre notizie su Voce di Napoli

Seguici anche sulla pagina Facebook

LEGGI COMMENTI