Ultimo aggiornamento sabato, 14 Dicembre 2019 - 17:36

Via alla “Medicina Solidale”, visite mediche gratis per i poveri: protagoniste la Curia e l’Azienda Ospedaliera dei Colli

Domani la firma dell'accordo. Dal 7 dicembre luminarie accese. Dal 9 al 13 partono le prestazioni sanitarie gratuite

Eventi
4 Dicembre 2019 21:51 Di redazione
1'

Un protocollo di intesa per l’attivazione del progetto Medicina Solidale, che prevede l’erogazione di prestazioni sanitarie gratuite a persone indigenti, sarà siglato domani, giovedì 5 dicembre, all’ospedale Monaldi.

A sottoscrivere l’atto l’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, e il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, Maurizio di Mauro. Nel corso della presentazione del progetto, in programma per le 12:00, sarà poi illustrata l’iniziativa Natale ai Colli, che prenderà il via il prossimo 7 dicembre con l’accensione delle luminarie natalizie nei tre presidi ospedalieri dell’azienda dei Colli e con momenti di musica e spettacolo e che, dal 9 al 13, vedrà il personale dei tre ospedali (Monaldi, Cotugno e Cto) erogare prestazioni sanitarie gratuite a persone bisognose di assistenza che saranno indicate proprio dalla Curia nell’ambito del progetto di Medicina Solidale.

Via alla "Medicina Solidale", visite mediche gratis per i poveri: protagonista la Curia e l'Azienda Ospedaliera dei Colli
LEGGI COMMENTI