Ultimo aggiornamento sabato, 14 Dicembre 2019 - 17:41

Va a prendere la figlia a scuola, fa irruzione in classe e tira calci e pugni alla maestra. La corsa in ospedale

E' accaduto a scuola a Benevento, all'Istituto San Filippo. Erano circa le 11 di lunedì mattina quando la donna ha fatto irruzione nel plesso

Benevento
3 Dicembre 2019 11:25 Di redazione
2'

Arriva alla scuola dell’infanzia per prelevare la figlia, ma per ragioni ancora tutte da chiarire picchia in malo modo la maestra. E’ accaduto a Benevento, all’Istituto San Filippo. Come riportano i quotidiani locali, erano circa le 11 di lunedì mattina quando la donna è arrivata nell’edificio sostenendo di dover prelevare la bambina.

LA DINAMICA

Poco dopo, per cause ancora tutte da chiarire, è scoppiato il caos. La donna ha preso a calci e pugni una maestra, fino a farla rovinosamente cadere per terra. Altri insegnanti sono accorsi per prestare soccorso alla collega che intanto chiedeva aiuto. Immediato l’allarme al 112 che è giunto sul posto insieme ai sanitari del 118.

DA SCUOLA LA CORSA IN OSPEDALE

La maestra è stata trasportata in ambulanza al più vicino nosocomio per medicare le ferite riportare durante l’inaspettata colluttazione.

Casi come quest, purtroppo, toccano la scuola da vicino praticamente quasi ogni giorno. Sempre più spesso, infatti, ci si ritrova a fare i conti con liti violente tra genitori e personale docente. Il più delle volte tutto accade per un errore di comunicazione, per il mancato rispetto del ruolo della figura dell’insegnante.

Leggi altre notizie su Voce di Napoli

Seguici sulla nostra pagina Facebook

scuola

 

LEGGI COMMENTI