Ultimo aggiornamento sabato, 07 20 Dicembre19 - 23:05

Champions, il Napoli non espugna Anfield: 1-1 contro il Liverpool

Ha aperto le danze Mertens. Poi i "Reds" hanno raggiunto il pareggio. Ma la prova degli azzurri, rispetto alle recenti polemiche, è stata positiva

Calcio Napoli
27 Novembre 2019 22:55 Di redazione
2'

Il Napoli era atteso ad una prova importante. Più che la vittoria la squadra azzurra ad Anfield ha cercato unità e compattezza. Certo, ottenere i tre punti sul campo del Liverpool in Champions League avrebbe anche allontanato definitivamente le ultime polemiche, ma nonostante il pareggio gli azzurri hanno disputato una buona gara.

Le vicende bollenti delle ultime settimane sono state raffreddate dalle dichiarazioni dell’allenatore Carlo Ancelotti in occasione della consueta conferenza stampa alla vigilia della gara. Ed è stato proprio il tecnico emiliano a sorprendere tutti inserendo Di Lorenzo a centrocampo al posto di Callejon.

A portare in vantaggio il Napoli ci ha pensato Dries Mertens su assist del terzino ex Empoli. Il pareggio è stato raggiunto dal Liverpool grazie a Dejan Lovren. Un punto che da linfa vitale agli azzurri ormai quasi sicuri di passare il girone.

Speriamo che dalle prossime sfide di campionato i tifosi partenopei possano guardare un Napoli in formato europeo e non la controfigura della squadra che tutti conoscono e che hanno visto contro Genoa e Milan.

I TABELLINI –

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Gomez, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Mané, Firmino, Salah. All.: Klopp

NAPOLI (4-4-2): Meret; Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Di Lorenzo, Allan, Fabian, Zielinski (Elmas); Mertens (Younes), Lozano (Llorente). All.: Ancelotti

Champions, il Napoli non espugna Anfield: 1-1 contro il Liverpool
LEGGI COMMENTI