Ultimo aggiornamento lunedì, 18 Novembre 2019 - 22:30

“Sotto tiro”, a Napoli la presentazione del libro sulle armi in Italia

L'evento venerdì 8 novembre alle 18 presso la Libreria Tamu di Napoli. Protagonista il libro-inchiesta di Stefano Iannaccone edito da People

Eventi
6 Novembre 2019 13:55 Di redazione
2'

Sotto Tiro parla della diffusione delle armi da fuoco legalmente detenute in Italia e del conseguente rischio che questo fenomeno sta provocando. Sono numerose, infatti, le vittime causate dall’uso di pistole o fucili dei legali detentori di armi, in costante aumento negli ultimi anni come riportato dal Viminale.

L’inchiesta si basa prima di tutto su una raccolta di dati e statistiche che smontano la propaganda politica secondo cui è necessario armarsi per aumentare il livello di sicurezza. Al contrario le armi fanno crescere i pericoli: ancora una volta sono i dati ufficiali a mostrarlo senza timore di smentita.

Ma in Sotto Tiro non ci sono solo numeri: sono state messe insieme alcune storie che dimostrano come ci siano tante vittime per l’eccessiva presenza di armi. Gli articoli di giornale e le testimonianze sono l’esempio che dietro alle cifre ci sono delle vite, si parla di sangue vero. Infine, sono presenti alcune riflessioni di esperti e giornalisti, di varia estrazione culturale, accomunati da un punto: la detenzione di armi crea solo un’illusione di sicurezza.

Tra gli spunti del libro viene rimarcato in particolare quello dell’intreccio tra la lobby delle armi e la politica, riprendendo – pur facendo le dovute proporzioni – il modello della Nra (National rifle association) statunitense. La lobby ha dichiaratamente dato sostegno ad alcune forze politiche, osteggiando le altre ritenute avversarie.

La prefazione del libro è stata scritta da Carmine Gazzanni, giornalista di inchiesta che ha collaborato con L’Espresso e Linkiesta, e attualmente scrive per La Notizia e Left. La postfazione è invece opera di Giorgio Beretta, analista dell’Opal di Brescia, l’Osservatorio permanente sulle armi leggere. Modererà l’incontro la giornalista Martina Gaudino.

"Sotto tiro", a Napoli la presentazione del libro sulle armi in Italia
LEGGI COMMENTI