Ultimo aggiornamento sabato, 19 Ottobre 2019 - 20:01

Enzo Avitabile incanta Piazza Plebiscito e omaggia Pino Daniele

L'esibizione dell'artista napoletano in occasione della kermesse organizzata a Napoli dalla CGIL

Eventi
30 Settembre 2019 11:34 Di Andrea Aversa
2'

Un gran finale dedicato agli artisti che hanno fatto la storia della musica e che, purtroppo, non sono più tra noi. Enzo Avitabile, prima di scatenare di nuovo i Bottari di Portico e la sua Scorribanda, ha voluto dedicare un brano al grande Pino Daniele.

Ed è così che in una Piazza del Plebiscito affollata, l’artista di Marianella si è esibito in una versione intima e affascinante di Terra Mia. Cellulari e accendini alti verso il cielo per un gioco i luci che ha accompagnato Avitabile nella sua performance.

Un momento molto emozionante per tutti i presenti, esaltato dalla presenza sul palco di Toni Esposito che con Pino Daniele ha condiviso palcoscenici e carriera. Prima di questa particolare dedica, Avitabile ha deliziato il pubblico con il suo repertorio.

Dal groove impostato dagli scatenati Bottari, ai fiati della Scorribanda, i ritmi etnici e mediterranei dell’artista partenopeo hanno fatto da sfondo ad una serata all’insegna della musica e della fratellanza.

Avitabile ha avuto la capacità di unire la melodia napoletana alle sue origini funkyjazz, fino a dar vita ad uno stile che ha unito i suoni dei popoli del mondo. In fondo, è questa la missione della musica: unire le persone.

Enzo Avitabile incanta Piazza Plebiscito e omaggia Pino Daniele

LEGGI COMMENTI