Ultimo aggiornamento sabato, 19 Ottobre 2019 - 20:01

Regione Campania, il ‘concorsone’ si chiude male: “Lasciati fuori ai cancelli”

Ultima giornata di test presso la Mostra d'Oltremare. La replica del Formez

Politica
24 Settembre 2019 14:27 Di redazione
1'

Ancora proteste per l’epilogo del maxi concorso promosso dalla regione Campania. Molti candidati hanno protestato perché alle 9 in punto gli organizzatori hanno chiuso i cancelli della Mostra d’Oltremare.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, in molti hanno manifestato il proprio diniego per questa mancanza di elasticità negli orari. “C’era traffico per un incidente in Tangenziale e per questo non siamo riusciti ad arrivare prima della 9. Ma non eravamo preoccupati perché i gironi scorsi sono entrati anche oltre questo orario. Siamo stupiti di tanta rigidità, nessuno ci ha ascoltato nonostante la nostra richiesta di verbalizzazione. È assurdo dover rinunciare a un concorso solo per pochi minuti“.

Immediata la replica da parte del Formez: “Non abbiamo mai permesso a nessuno di entrare oltre quell’orario, per equità e rispetto verso tutti. Ci spiace apprendere di queste proteste perché siamo stati sempre corretti e coerenti con le nostre direttive. Riteniamo che il concorso sia stato sempre regolare e gestito nella maniera migliore possibile“.

Regione Campania, il 'concorsone' si chiude male: "Lasciati fuori ai cancelli"

LEGGI COMMENTI