Ultimo aggiornamento giovedì, 17 Ottobre 2019 - 12:38

Aversa, Vincenzo morto a 16 anni per un incidente: rilasciato il giovane conducente dell’auto

Dopo il sinistro il ragazzo, 21 anni, non ha prestato soccorso per poi costituirsi in Questura. È accusato di omicidio stradale

Cronaca
9 Settembre 2019 21:12 Di redazione
1'

Era in sella ad uno scooter insieme ad un amico quando la sua vita è stata stroncata a causa di un violento impatto con un’automobile. Vincenzo Di Martino, originario di Casaluce, è deceduto a soli 16 anni per colpa di un incidente avvenuto ad Aversa (in provincia di Caserta) lo scorso sabato.

Il tragico sinistro è accaduto in via Gramsci. Il 21enne che era al volante della vettura coinvolta non ha prestato soccorso ed è scappato via. Oggi, come riportato da Teleclub, il giovane si è recato in Questura con il suo avvocato per costituirsi.

Il ragazzo, originario di Secondigliano, è stato accusato di omicidio stradale dall’autorità giudiziaria. Quest’ultima ha anche disposto il sequestro dell’auto. Il 21enne dopo l’interrogatorio e le normali procedure del caso è stato rilasciato dalla Polizia.

Aversa, Vincenzo morto a 16 anni per un incidente: rilasciato il giovane conducente dell'auto

LEGGI COMMENTI