Ultimo aggiornamento giovedì, 17 Ottobre 2019 - 12:38

Ultime ore di mercato, ufficiale Llorente e nessuna sorpresa. Poi la svolta: Hysaj e Verdi potrebbero restare

Il calciomercato chiuderà ufficialmente alle 22 di oggi. Ufficiale l'arrivo del bomber. Nessun finale "pirotecnico". Tutto bloccato anche in uscita

Calcio Napoli
2 Settembre 2019 09:05 Di redazione
2'

Archiviata l’amara sconfitta contro la Juventus avvenuta a Torino sabato scorso, per il Napoli è ora di pensare alla sfida del 15 settembre contro la Sampdoria. Per Carlo Ancelotti c’è tutto il tempo di lavorare al meglio per l’esordio casalingo degli azzurri.

Ma le attività del club, in queste ore, non sono rivolte soltanto al calcio giocato. Infatti alle 22 di questa sera chiuderà ufficialmente il calciomercato. Il Ds Cristiano Giuntoli ha messo la parola fine alla trattativa che porterà Fernando Llorente al Napoli.

Per il bomber è arrivato l’annuncio su Twitter dopo la firma del contratto in seguito alle visite mediche sostenute a Villa Stuart. L’ingaggio dell’attaccante spagnolo ha rappresentato l’ultimo colpo di mercato messo a segno dal Presidente Aurelio De Laurentiis. Dunque per quanto riguarda gli acquisti, non ci sarà nessun altra sorpresa per i tifosi azzurri.

Tuttavia, è dal mercato in uscita che arriverà una possibile svolta. Infatti, secondo quanto riportato rispettivamente da Il MattinoSky Sport, non saranno ceduti nè Elseid Hysaj, nè Simone Verdi. Il terzino albanese molto probabilmente resterà in azzurro.

Ancelotti vorrebbe tenerlo per ampliare a cinque il numero di esterni difensivi da avere a disposizione. È molto probabile che l’affare con il Valencia si potrebbe concludere a gennaio. Discorso diverso, invece, per l’attaccante ex Bologna.

Nonostante un possibile assedio finale del Torino, Verdi potrebbe vestire ancora la maglia del Napoli durante l’attuale stagione. Ancelotti, anche in questo caso almeno fino a gennaio, vorrebbe puntare su di lui.

L’ANNUNCIO DI LLORENTE –

Ultime ore di mercato, nessuna sorpresa e la svolta: Hysaj e Verdi potrebbero restare

LEGGI COMMENTI