Ultimo aggiornamento mercoledì, 17 Luglio 2019 - 22:12

Prima l’aggressione e poi la fuga sparando colpi in aria, follia a Chiaia

Giovane colpito alla nuca con il calcio di una pistola. Ad aggredirlo sei uomini a bordo di scooter

Cronaca
13 Luglio 2019 13:49 Di redazione
1'

Un episodio di violenza è avvenuto questa notte nel “salotto buono” di Napoli. Nel quartiere Chiaia, che nel fine settimana diventa regno della movida, è andata in scena una folle aggressione ai danni di un giovane.

Verso le 00.30 in piazza Amendola, davanti al Liceo Umberto I, sei uomini a bordo di tre scooter hanno avvicinato un ragazzo che si trovava davanti ala scuola. Il giovane è stata colpita alla testa con il calcio di una pistola.

Subito dopo il gruppo di malviventi è scappato via in direzione di via Imbriani sparando colpi in aria. Sul posto non sono stati rinvenuti bossoli. La vittima non è stata identificata. Indagini in corso dei carabinieri della Compagnia Centro.

Prima l'aggressione e poi la fuga sparando colpi in aria, follia a Chiaia

LEGGI COMMENTI