Ultimo aggiornamento martedì, 16 Luglio 2019 - 21:04

Napoli-De Nicola, è divorzio: forti contrasti con Ancelotti

Il contratto del medico sociale è scaduto il 30 maggio e non è stato rinnovato. Alla base ci sarebbero state delle divergenze con il tecnico

Calcio Napoli
6 Giugno 2019 11:26 Di redazione
1'

Alcune indiscrezioni erano già trapelate verso la fine della stagione, dopo che gli ultimi infortuni subiti da David OspinaLorenzo Insigne avevano gettato delle ombre sull’operato dello staff medico del Napoli.

La notizia del giorno è questa: secondo Cronache di Napoli la SSC Napoli e il Dottor Alfonso De Nicola non proseguiranno il loro rapporto di lavoro. Infatti, il contratto del medico è scaduto lo scorso 30 maggio e non è stato rinnovato.

Per il quotidiano alla base ci sarebbero dei forti contrasti con l’allenatore azzurro Carlo Ancelotti, indispettito anche dagli infortuni subiti ad inizio stagione da Alex Meret e poi da Faouzi Ghoulam.

Per questo motivo il presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe deciso di interrompere ogni relazione professionale con De Nicola.

LEGGI COMMENTI