Ultimo aggiornamento mercoledì, 22 maggio 2019 - 13:49

Mazzette in cambio di sentenze favorevoli, blitz a Salerno: due giudici nei 14 arresti

Salerno
15 Maggio 2019 09:19 Di redazione
1'

Mazzette in cambio di sentenze accomodanti. Due i giudici tributari coinvolti in un maxi blitz eseguito nelle prime ore di mercoledì 15 maggio da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Salerno. Eseguita un’ordinanza cautelare applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 14 indagati.

Tra questi due giudici tributari, a cui risulta contestato, in concorso e a vario titolo, il reato di corruzione in atti giudiziari. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa, che si terrà alle ore 10:30, presso gli uffici della Procura della Repubblica di Salerno.

LEGGI COMMENTI