Ultimo aggiornamento venerdì, 05 Giugno 2020 - 09:09

Napoli, muore una donna a Miano: presunto femminicidio

L'allerta per il 118 sarebbe stata data dal marito. Sul posto la polizia. Si presume che l'uomo abbia ucciso di botte la consorte

Miano
7 Marzo 2019 15:05 Di redazione
1'

La chiamata al 118 è arrivata poco tempo fa. Al telefono una voce maschile che ha invocato l’intervento urgente dei soccorsi. Il motivo è stato il decesso della moglie, una donna di 37 anni che sarebbe stata massacrata di botte.

È accaduto a Miano, quartiere dell’area Nord di Napoli. Sul posto è giunta immediatamente anche la Polizia che ha avviato i normali accertamenti del caso. Gli agenti hanno iniziato un’indagine volta a chiarire la dinamica della tragedia.

Non è esclusa alcuna pista, né quella di un ipotetico incidente domestico ma neanche quella relativa ad un presunto femminicidio. Per questo il marito della vittima è sotto il controllo degli agenti. Seguono aggiornamenti.

Napoli, muore una donna a Miano: presunto femminicidio

foto di repertorio

LEGGI COMMENTI