Ultimo aggiornamento martedì, 25 Giugno 2019 - 20:41

Libero titola, “Comandano i terroni” e scoppia la polemica: ennesima provocazione del quotidiano

Il giornale diretto da Vittorio Feltri ne ha combinata un'altra. Molte le reazioni sul web e i social media

Politica
11 Gennaio 2019 13:38 Di redazione
1'

Secondo Libero comandano i terroni. Da un certo punto di vista la frase è anche motivata in un certo modo. Diverse cariche politiche e istituzionali, oltre a quelle assegnate dal nuovo esecutivo, sono ricoperte da meridionali.

Ma al di la del merito della questione, l’aspetto che ha indignato è il modo in cui il quotidiano diretto da Vittorio Feltri ha deciso di comunicare la vicenda. Un bel titolone gigante in prima pagina con scritto: “Comandano i terroni“.

A parte il fatto che non c’è nulla di male nel fatto che un pò di terroni possano ricoprire ruoli politici e istituzionali di rilievo, è evidente la provocazione di un giornale che punzecchia il Movimento 5 Stelle e fiancheggia la Lega di Matteo Salvini.

Tuttavia, non si può restare indifferenti ad un uso improprio del giornalismo, soprattutto se esso diventa offensivo verso una parte dei cittadini italiani. Infatti, tra le polemiche, è scoppiata anche quella tra il vice premier e ministro Luigi Di Maio e il presidente dell’Ordine dei giornalisti Carlo Verna.

Libero titola, "Comandano i terroni" e scoppia la polemica: ennesima provocazione del quotidiano

LEGGI COMMENTI