Ultimo aggiornamento domenica, 25 Agosto 2019 - 21:36

Terremoto ad Ischia, tre piccole scosse ma poco profonde: cittadini impauriti

La rilevazione dell'osservatorio vesuviano. Nessun allarmismo per la bassa magnitudo ma la popolazione ha avvertito i tremori

Cronaca
9 Dicembre 2018 13:07 Di redazione
1'

Tre eventi sismici si sono verificati sul versante Sud-Ovest dell’isola d’Ischia (Napoli) registrati dagli strumenti dell’INGV (Istituto nazionale di geologia e vulcanologia) dell’Osservatorio Vesuviano, classificati di piccola entità ma con epicentro ad una profondità modesta e per questo avvertiti dalla gran parte della popolazione residente nei Comuni di Forio e Serrara Fontana.

Paura tra la gente, che ricorda ancora le disastrose scosse dell’agosto 2017, ma nessun danno. La prima scossa si è verificata alle 3,14 di magnitudo 0,8 ad una profondità di 1,09 km di profondità nelle zone tra Montecorvo e il Cuotto nel Comune di Forio.

La seconda alle 9,30 con magnitudo 1,3 ad una profondità di 1,57 km, caratterizzata da un forte boato percepito dalla popolazione e la terza scossa in rapida successione alle 9,31 con magnitudo 0,1 ad una profondità di 2 km.

LA RILEVAZIONE DELL’OSSERVATORIO VESUVIANO

Terremoto ad Ischia, tre piccole scosse ma poco profonde: cittadini impauriti

LEGGI COMMENTI