Ultimo aggiornamento sabato, 23 marzo 2019 - 15:21

“Così devono morire i pentiti”, messaggio choc a Castellammare di Stabia

Il messaggio inquietante durante i consueti roghi dell'Immacolata

Cronaca
8 Dicembre 2018 18:47 Di redazione
1'

I tradizionali falò che vengono accesi in diversi quartieri di Castellammare di Stabia (in provincia di Napoli) sono stati macchiati da un episodio davvero scabroso. Infatti su di una delle tante pile di legna c’era un cartello con la scritta: “Cosi devono morire i pentiti abbruciati“.

Sotto le parole diversi manichini pronti per l’incendio. Come riportato da Il Corrierino, prima c’è stato il messaggio e poi il classico rituale, avvenuto nel quartiere dell’Aranciata Faito in periferia a Castellammare. L’immagine ha fatto il giro del web attraverso i social media.

Sulla vicenda sta indagando la Polizia. La festa dei falò è una vera e propria competizione tra zone stabiesi diverse. Vince chi organizza il rogo più bello e grande. Spesso, tale manifestazione, comporta una vera e propria caccia alla legna.

IL VIDEO –

LEGGI COMMENTI