Ultimo aggiornamento giovedì, 20 settembre 2018 - 18:39

Schianto in moto, Antonio muore a pochi metri dalla sua abitazione

Cronaca
13 settembre 2018 09:34 Di redazione
1'

Ha perso il controllo della sua moto andandosi a schiantare contro un palo di cemento presente a bordo strada. Dramma a Camposano, nel Nolano, dove nel pomeriggio di mercoledì ha perso la vita Antonio Gradito, 40 anni, sposato e padre di due figli.

L’uomo, residente a Camposano, si trovava lungo via Provinciale, a poche centinaia di metri dalla sua abitazione, quando si è verificato il terribile incidente. Completamente distrutta la moto, una Yamaha 800. Per Antonio non c’è stato nulla da fare, inutili i soccorsi e le ambulanze arrivate sul luogo del sinistro. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 40enne.

Sul posto sono giunti poco dopo anche i parenti della vittima, alcuni dei quali sono stati assistiti dai sanitari a causa del forte stato di choc. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri.

Antonio è molto conosciuto a Camposano. Di professione imbianchino, la sua passione per le due ruote era nota ai suoi compaesani. Tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia.

LEGGI COMMENTI