Ultimo aggiornamento venerdì, 14 dicembre 2018 - 09:56

Dramma in provincia, si toglie la vita e lascia un messaggio alla famiglia

Cronaca
9 agosto 2018 20:14 Di redazione
1'

Suicidio in Campania. E’ avvenuto ad Artipalda in provincia di Avellino dove un uomo di 64 anni si è tolto la vita all’interno della sua officina meccanica.

Prima di commettere il folle gesto ha lasciato un biglietto sul lato esterno della saracinesca con scritto: “Non aprite, chiamate i carabinieri“, parole probabilmente rivolte ai suoi familiari, come se volesse proteggerli ed evitare loro lo choc di ritrovarlo senza vita. A fare la macabra scoperta è stato un operaio, che non appena ha visto il 64enne privo di sensi ha allertato i soccorsi.

Quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Intervenuti anche i carabinieri che stanno indagando sull’episodio. Sconvolti i familiari della vittima, si disconoscono i motivi dell’insano gesto.

Dramma in provincia, si toglie la vita e lascia un messaggio alla famiglia

LEGGI COMMENTI