Ultimo aggiornamento mercoledì, 23 maggio 2018 - 20:44

Napoli, richiesta ufficiale contro i cori razzisti: “Interrompere le partite”

I fatti accaduti dopo i brutti episodi di Genova

Calcio Napoli
15 maggio 2018 16:53 Di redazione
1'

Si è mossa ufficialmente la SSC Napoli in merito alla spiacevole vicenda del Marassi di Genova. Infatti la società guidata dal presidente Aurelio De Laurentiis ha inviato un esposto alla FIGC (Federazione italiana giuoco calcio).

La procura federale e sportiva e magari, in seguito, quella civile e penale, dovrà effettuare alcuni accertamenti sui cori razzisti urlati dai tifosi della Sampdoria nei confronti dei napoletani.

Il club azzurro ha ufficialmente chiesto di interrompere le partite ogni qual volta si verificano gravi episodi come quello di domenica scorsa. Secondo quanto riportato da La Repubblica, il Napoli avrebbe “minacciato” di abbandonare il campo se la disposizione non dovesse essere accolta.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi