Ultimo aggiornamento sabato, 20 gennaio 2018 - 13:40

Tragedia nel Casertano: bambina di due mesi muore in casa

Cronaca
12 gennaio 2018 17:03 Di redazione
1'

Un’immane tragedia è avvenuta a Pescopagano, nel Casertano, dove una bambina di appena due mesi è morta in seguito a un malore improvviso. Una notizia terribile che ha colpito l’intera comunità.

Secondo quanto riporta il sito Edizione Caserta, la famiglia della creatura ha vissuto un dramma intorno alle 8. La piccola, nata a novembre, si trovava nell’abitazione, nel comune a confine tra Castel Volturno e Mondragone, insieme ai genitori residenti a Pescopagano, quando ha avuto un malore.

La bimba è stata subito condotta d’urgenza presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove la situazione è subito precipitata essendo già critica. La bimba è morta poco dopo esse arrivata alla struttura sanitaria casertana infatti secondo i medici sarebbe stato un arresto cardiaco avvenuto a casa a causarne il decesso. I carabinieri sono stati allertati, ma a breve il corpicino potrebbe essere restituito alla famiglia della piccola. Sconvolta per la perdita improvvisa e prematura la comunità di Pescopagano in cui la famiglia della creatura è conosciuta.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi