Ultimo aggiornamento sabato, 20 gennaio 2018 - 13:47

Mugnano piange la scomparsa di Salvatore Nocca, mister e punto di riferimento per moltissimi giovani

Cronaca
12 gennaio 2018 14:56 Di redazione
2'

Un lutto ha colpito la comunità di Mugnano e tutto l’hinterland napoletano. Si è spento all’età di 71 anni Salvatore Nocca, mister di calcio nel comune nell’area a Nord di Napoli. Le sue condizioni di salute si erano aggravate ultimamente, problemi avuti in passato sono ricomparsi e questa volta non è riuscito a combatterli.

La notizia della scomparsa di Salvatore Nocca è stata data sui gruppi Facebook di Mugnano. In molti in queste ore stanno ricordando che grande persona era.
Prima di essere istruttore per loro sei stato un educatore, un punto di riferimento, per noi un grande amico una magnifica persona. Hai formato una generazione di giovani trasmettendo loro i sani valori dello sport e della vita. I tuoi ” ciuccio” come affettuosamente e goliardicamente piaceva chiamare i tuoi allievi porteranno con loro un inestimabile ricordo di te“, “Mister Salvatore Nocca…voglio ricordare l’incontro al San Paolo x Napoli-Manchester City x la Champions…azzurro sempre…Ciao“, “Un’altra icona di via napoli è volata via ciao Salvatore Nocca sei stato un grande salutami al mio papà” e tante altre parole di dolore in memoria di un uomo che ha fatto tanto per Mugnano.

Chiunque lo conosceva ricorda la sua dedizione al lavoro, la passione che metteva nell’allenare i giovani, la dedizione con cui spiegava tutto, non solo le regole dello sport ma anche quella della vita. Con la scomparsa di Salvatore si chiude un’epoca a Mugnano, un’epoca che tutti ricordano con grande affetto.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi