Ultimo aggiornamento lunedì, 11 dicembre 2017 - 21:08

Nadia Toffa, il medici del San Raffaele: “Non è in pericolo di vita”

La conduttrice de Le Iene "è cosciente": in giornata nuovi esami

Cronaca
3 dicembre 2017 11:59 Di redazione
2'

Nadia Toffa non è in pericolo di vita”. I primi aggiornamenti medici di domenica mattina dicono che la conduttrice migliora ed è cosciente. Resta in rianimazione neurochirurgica all’ospedale San Raffaele di Milano, dove è arrivata in elisoccorso nella tarda serata di sabato.

E’ seguita dal primario Luigi Beretta e dal neurochirurgo Pietro Mortini. In giornata l’inviata de Le Iene verrà sottoposta a una serie di esami per capire l’origine del malore.

LEGGI – IL MESSAGGIO DI NADIA AI FAN: “HO PRESO UNA BELLA BOTTA”

La 38enne ha accusato un malore intorno alle 14 di sabato 2 dicembre e ha perso conoscenza mentre si trovava nella hall di un albergo del centro (e non, come inizialmente era emerso, nella camera dove alloggiava). Il personale dell’hotel, il Victoria, ha prontamente allertato i soccorsi e l’ambulanza è arrivata nel giro di pochi minuti. La Toffa è stata trasportata all’ospedale di Cattinara.

“La prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione”. Questo il primo bollettino medico diffuso dall’AsuiTs, l’azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste dove Nadia Toffa è stata inizialmente ricoverata dal primo pomeriggio di sabato.

Tantissimi i messaggi anche da parte dei lettori di VocediNapoli alla conduttrice della trasmissione Mediaset.

3
Ultimo aggiornamento 11:59
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi