Ultimo aggiornamento martedì, 12 dicembre 2017 - 13:09

Napoli, caos a Pianura: famiglie evacuate per rischio crollo: “C’è un buco di 18 metri sotto le vostre case”

Cronaca
12 ottobre 2017 13:32 Di Ciro Cuozzo
2'

Almeno sette famiglie sgomberate, due palazzi pericolanti e il rischio di una grossa voragine presente nel sottosuolo. Giorni drammatici quelli che stanno vivendo i residenti della II traversa di via Provinciale Napoli a Pianura, quartiere a ovest della città partenopea, dove la presenza dell’acqua sotto gli edifici avrebbe provocato i cedimenti degli stessi.

Venerdì scorso i vigili del fuoco e la polizia municipale, dopo alcune crepe verificatesi in un palazzo al civico 19, hanno chiuso la strada e sgomberato le famiglie dell’intero stabile per ragioni di sicurezza. Nei giorni successivi la situazione ha riguardato anche gli occupanti di uno stabile adiacente che spontaneamente hanno lasciato le rispettive abitazioni preoccupati da quello che sta accadendo.  Le famiglie in questione attualmente sono ospitate da parenti e amici in attesa che vengano effettuati tutti gli accertamenti e i rilievi dei tecnici comunali e privati.

Per il momento gli stessi residenti hanno chiesto, a spese loro, una relazione tecnica a un geologo chiamato a verificare i rischi relativi alla presenza di acqua e di una voragine (che andrebbe dai 4 ai 18 metri di profondità) nel sottosuolo. I tecnici comunali dell’Abc hanno già effettuato più sopralluoghi sul posto e sono in attesa di capire natura e competenze del problema. In questo senso sarà determinante la relazione che il geologo privato presenterà nelle prossime ore ai tecnici comunali e municipali.

Già nel febbraio del 2015 una voragine apertasi in via Campanile,  causata dalla rottura di una conduttura idrica sovrastante una galleria dismessa della Sepsa, obbligò circa 380 persone a lasciare le rispettive abitazioni in attesa della messa in sicurezza della zona.

seguono aggiornamenti

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi