Ultimo aggiornamento giovedì, 19 ottobre 2017 - 18:29

I napoletani chiedono scusa a Fabio Quagliarella: il cartellone diventa virale [FOTO]

Calcio Napoli
5 agosto 2017 17:26 Di Fabiana Coppola
2'

I tifosi del Napoli chiedono nuovamente scusa a Fabio Quagliarella, ma questa volta l’azione originale non avviene allo stadio san Paolo. Dopo gli striscioni commoventi in curva per l’ex azzurro, uscito da un incubo dopo essere stalkerizzato per più di cinque anni, arriva un cartellone al Centro Direzionale dedicato all’ex del Napoli.

Non si sa con certezza chi sia stato a pubblicare il manifesto, ma con ogni probabilità si tratta di un gruppo di tifosi che ha deciso di associare il proprio nome alla scritta “Je suis Fabio” seguito dalle scuse tipicamente napoletane: “Non tutte le cose sono come sembrano, da uomo ti chiedo scusa, da napoletano ti chiedo perdono”. In molti si sono fermati ad ammirare e a scattare foto al cartellone pubblicitario con cui sono state fatte le scuse fatte al calciatore, gli scatti sono diventati virali e adesso circolano in Rete.

Dopo aver confessato la sua drammatica esperienza al programma “Le Iene ” Fabio Quagliarella raccontò a tutti i motivi del suo “tradimento” e passaggio dal Napoli alla Juventus. Adesso i tifosi azzurri lo acclamano e sono pronti ad accoglierlo dopo tutto il male che hanno contribuito a causare al bomber. Il calciatore della Sampdoria recentemente aveva dichiarato in merito a un possibile ritorno in maglia azzurra: “Ritornare al Napoli? Sarebbe bellissimo anche solo se me lo chiedessero“.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi