Ultimo aggiornamento giovedì, 17 agosto 2017 - 21:06

Sant’Antimo, chiesa profanata: dei criminali compiono il sacrilegio e rubano tutto

Cronaca
12 dicembre 2016 16:45 Di Andrea Aversa
1'

Una rapina che sa di profano e di sacrilegio. Una chiesa nel napoletano è stata vittima di una rapina. Il luogo sacro è molto conosciuto e frequentato dai fedeli. La cittadina è rimasta molto colpita dall’accaduto.

Sant'Antimo, chiesa profanata: dei criminali compiono il sacrilegio e rubano tutto

La chiesa dello Spirito Santo di Sant’Antimo è stata violata. Dei criminali si sono intrufolati nella struttura tra la notte di venerdì 9 e sabato 10, portando via dei candelabri di valore che risalgono al ‘700. La chiesa è stata fatta costruire da Papa Gregorio XIII. Ma il sacrestano, al mattino quando è entrato in chiesa, si è trovato di fronte uno scenario ben peggiore: all’appello mancano anche dei crocefissi e diversi paramenti sacri. Scattata l’indagine delle forze dell’ordine.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi