Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Napoli, morto l’operaio caduto nella struttura della piscina

Cronaca
12 Maggio 2022 15:09 Di redazione
1'

Non ce l’ha fatta purtroppo l’operaio caduto ieri durante un sopralluogo nella piscina comunale di Secondigliano. E’ morto intorno alle ore 12 presso l’ospedale Cardarelli di Napoli.

L’uomo si chiamava Walter Carbone, 48 anni, originario di Volla, è morto intorno alle ore 12 di oggi. Stava effettuando un sopralluogo sul tetto della piscina quando è precipitato per 12 metri. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia Stella che hanno effettuato i rielici del caso per determinare la dinamica. Probabilmente sarà disposta l’autopsia.

Secondo una prima ricostruzione, l’operaio era salito sul tetto in legno lamellare per effettuare un sopralluogo. Da lì la caduta, l’arrivo al pronto soccorso d’urgenza del carderemo infine il decesso.

Napoli, morto l'operaio caduto nella struttura della piscina
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati