Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Liberato canta ancora, il nuovo album dell’artista napoletano: “Un tributo all’arte e alla bellezza di Napoli”

L'identità misteriosa di Liberato è passata ormai in secondo piano

Spettacolo
10 Maggio 2022 12:02 Di Carmine Ubertone
2'

Un appuntamento liturgico a cui è impossibile sottrarsi. Il 9 maggio è diventato un giorno di grande festa per tutti i fan dell’artista napoletano Liberato: la cui identità, a distanza di anni, è ancora sconosciuta. Nella notte tra il 9 e il 10 maggio, è stato pubblicato il suo nuovo album: LIBERATO II.

LIBERATO II: l’artista pubblica il suo nuovo album

C’era grande attesa tra i fan, per quello diventato ormai un ‘appuntamento speciale’ con Liberato: nella prima serata del 9 maggio, ecco i primi segnali dalla pagina Instagram dell’artista partenopeo con due foto, poi un video e, infine, alle 23:59, il link che porta al nuovo album. 7 tracce in napoletano tutte da vivere ed ascoltare: Partenope, Nun ce penza’, Nunneover, Anna, Guagliuncella Napulitana, Cicerenella, Na Storia ‘e ‘na sera. L’album non era previsto, ma i fan sanno alla perfezione che in occasione del 9 maggio – In memoria della canzone più celebre di Liberato (9 maggio) – è lecito aspettarsi grandi cose.

La rappresentazione di Napoli

L’identità misteriosa di Liberato è passata ormai in secondo piano. E’ il classico esempio perfetto che per avere successo non c’è bisogno di ostentare e mostrare, ma serve solo bella musica e tanta originalità. Liberato ha una potenza tale da essere la prima persona a cui pensi se solo pronunci: ‘9 maggio‘. In questa data ha un modo ai suoi piedi. La ricerca di uno stile musicale particolare, suoni raffinati che richiamano Napoli, testi che ti entrano subito in testa: non c’è niente di più forte di un urlo fatto a bassa voce. Tutti si limitano ad ascoltarlo in meticoloso silenzio. Liberato riesce a propagare alla massima potenza il suo urlo, dando il giusto tributo all’arte e alla bellezza di tutta Napoli, quella che ha da sempre incantato e fatto innamorare il mondo intero. Se un qualcosa del genere ti provoca emozioni, deve essere per forza un capolavoro.

IL MESSAGGIO DI LIBERATO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LIBERATO (@liberato1926)

Liberato canta ancora
1
Ultimo aggiornamento 12:02
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati