Ultimo aggiornamento mercoledì, 24 Febbraio 2021 - 20:52

Nuovo Dpcm, tutto chiuso fino a Pasqua: il piano del governo Draghi

Politica
22 Febbraio 2021 09:07 Di redazione
2'

Blocco degli spostamenti tra Regioni fino alla fine di marzo. A confermarlo è stata la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini, ai presidenti delle Regioni nell’incontro di ieri.

“Domenica al lavoro con i Presidenti di Regione e i rappresentanti di Province e Comuni. Abbiamo tutti lo stesso obiettivo: contrastare la diffusione del virus e sostenere, con risarcimenti adeguati, le categorie colpite dalla crisi. L’Italia non vuole divisioni, ma soluzioni”, ha scritto sui social la ministra Gelmini. La proroga del blocco degli spostamenti sarebbe stata condivisa dai governatori.

Oggi in Cdm la ministra Gelmini porterà il documento che le stesse Regioni le hanno consegnato, contenente tutte le proposte dei governatori per la lotta alla pandemia e la risposta del Paese: “Avevamo chiesto al Governo un cambio di passo nella gestione dell’epidemia e dall’incontro di stasera arriva un segnale positivo. Il documento unitario con le proposte delle Regioni sarà portato domani in Consiglio dei ministri dalla ministra Gelmini, che ringrazio per averci convocato già questa sera assieme al ministro Speranza. Proposte che nei prossimi giorni saranno discusse tra governo e Regioni in vista del nuovo Dpcm ai primi di marzo”, ha scritto sui social il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini.

Per poi elencare quali sono le proposte sul tavolo. Per prima cosa c’è la questione dei vaccini, che deve essere la “priorità assoluta”. Secondo le Regioni la campagna vaccinale sta procedendo troppo lentamente e questo è dato dal fatto che manchino le dosi: sarebbe quindi utile cambiare strategia per recuperare fin da subito più vaccini possibili. Si chiedono i ristori adeguati.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati