Ultimo aggiornamento martedì, 13 Aprile 2021 - 20:53

Esce “A casa di Teresa”, il romanzo di Fiorella Truvolo targato Sprint Edizioni

Libri
9 Dicembre 2020 11:22 Di redazione
2'

Carlotta è solo una bambina quando viene investita da un’auto e soccorsa da Teresa. Durante il suo “riposo” compie un viaggio che la porterà a conoscere il suo bene supremo, il Sé Superiore e a ricevere il Dono.

Il testo si apre con la nascita del fratello Apollo e il “miracolo” che Carlotta compie su di lui. Il bambino, infatti, nato prematuro, si mostra da subito fin troppo cagionevole e minuto. Ma Carlotta, attraverso la preghiera agli Angeli, riuscirà a renderlo forte e robusto, tanto da far pensare alla madre che il bimbo sia stato scambiato.

Da qui la bambina dovrà spiegare ai genitori il senso profondo delle azioni umane, il perché delle scelte e inizierà un cammino che porterà il lettore alla comprensione del tutto. Il testo si mostra come un viaggio alla scoperta delle emozioni e dei perché che muovono la mente umana. Un cammino che avvicina a un percorso più specifico, incuriosendo il lettore.

Una bella scoperta che lascia la voglia di esplorare di più questo mondo fatto di spiritualità per scoprirne tutte le sfaccettature. Un bel libro anche per i “non addetti ai lavori”. Il linguaggio semplice, visto che tutto deve essere spiegato a una bambina, rende il libro comprensibile e di una dolcezza sorprendente.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati