Ultimo aggiornamento martedì, 26 Gennaio 2021 - 20:25

Santiago, presunto figlio di Maradona: “Non mi toglieranno la rabbia per non avermi fatto salutare papà”

Calcio Napoli
4 Dicembre 2020 22:30 Di redazione
1'

Dopo poco più di una settimana dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, è più viva che mai la questione relativa alla sua eredità e al rapporto tra i figli (veri e presunti). Sullo sfondo le indagini su come è avvenuto il decesso del campione.

Alla ribalta, così come riportato da Eltrece, è tornato Santiago Lara. Il giovane ha rivendicato la paternità di El Pibe de Oro. I suoi avvocati hanno affermato: “Siamo stati ad un’udienza dove abbiamo chiesto al giudice l’autorizzazione per poter eseguire un prelievo di Dna“.

Lara ha dichiarato: “Sono sempre stato attaccato. Non è vero che sono comparso solo ora. Tutti già sapevano della mia esistenza. L’eredità, i soldi, non mi interessano. Io voglio stare solo bene. Avrei solo voluto incontrare Diego, abbracciarlo“.

Santiago, presunto figlio di Maradona: "Non mi toglieranno la rabbia per non avermi fatto salutare papà"
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati