Ultimo aggiornamento venerdì, 04 Dicembre 2020 - 22:30

Panico al pronto soccorso in Campania, esplode la rabbia: donna sfascia tutto nel triage

Cronaca
21 Novembre 2020 10:28 Di redazione
1'

Non è ancora chiara la dinamica dei fatti o il motivo che l’abbia spinta a distruggere tutto quello che le si poneva davanti. Sta di fatto che una donna è stata protagonista di momenti molti tesi presso l’ospedale di Piedimonte Matese.

Come riportato da CasertaCe, è accaduto tutto all’improvviso. La donna, già nota alle forze dell’ordine, in preda a un forte raptus di follia ha iniziato a dar sfogo a tutta la propria violenza. Nulla davanti a se è stato al riparo dalla sua rabbia.

Ingenti i danni all’interno del pronto soccorso, la donna ha sfasciato attrezzature e rotto vetrate. Poi è toccato agli estintori e alle barelle. Attimi di panico per i presenti, tra personale sanitario, amministrativo e gli altri pazienti.

Sono dovuti intervenire i carabinieri che hanno portato via la donna e ripristinato la normalità. I militari l’hanno poi denunciata.

Panico al pronto soccorso in Campania, esplode la rabbia: donna sfascia tutto nel triage
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati