Ultimo aggiornamento sabato, 24 Ottobre 2020 - 00:47

Aumento contagi da Coronavirus, ipotesi coprifuoco alle 22: misure più drastiche

News
16 Ottobre 2020 13:05 Di redazione
2'

Il Governo potrebbe decidere di attuare misure ancora più stringenti per contrastare l’aumento dei contagi da Coronavirus in Italia. Si tratterebbe solo di un’ipotesi, ma pare che si stia pensando a un coprifuoco generale dalle 21 o le 22 fino all’alba. E’ questa l’indiscrezione che partirebbe dal pressing del Comitato Tecnico Scientifico.

Ipotesi coprifuoco in Italia

L’Italia sia allineerebbe così a quanto già è stato deciso in Francia, una serrata generale con sanzioni per chi trasgredisce. Nulla di certo, ma è opinione condivisa dal Comitato Tecnico Scientifico e da molti esponenti politici che bisogna intervenire per bloccare l’aumento vertiginoso dei contagi. Dario Franceschini, capo delegazione del PD al Governo, ha chiesto un riunione per discutere delle nuove misure: “Alla luce dei nuovi dati emersi e della nuova fase servono misure più stringenti per far fronte al progressivo aumento dei contagi”.

Una nuova strategia potrebbe già essere decisa durante il Consiglio dei Ministri che dovrebbe tenersi sabato. Ci sarebbe anche l’idea di una chiusura di bar, ristoranti ed esercizi simili per due settimane, per vedere se le misure contenute nel dpcm producano i primi risultati. Sembrerebbe che da Palazzo Chigi stiano pensando a ulteriori restrizioni pur di evitare l’ipotesi più “nera” ovvero un lockdown nazionale.

Aumento contagi da Coronavirus, ipotesi coprifuoco alle 22: misure più drastiche
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati