Ultimo aggiornamento sabato, 25 Settembre 2021 - 19:14

Dramma in Campania, operaio 21enne cade nel vuoto: è in gravi condizioni

Cronaca
18 Settembre 2020 09:09 Di redazione
1'

È caduto mentre stava rimuovendo alcune lastre di cemento e amianto da un capannone industriale. Poi, per motivi ancora da accertare, un giovane operaio originario di Ercolano (località vesuviana in provincia di Napoli), è caduto nel vuoto.

Un volo di 12 metri, poi il violento impatto con il suolo. Ora, a soli 21 anni, il ragazzo sta lottando tra la vita e la morte. Secondo quanto riportato da Il Mattino, infatti, le sue condizioni di salute sarebbero gravi.

L’ennesima tragedia sul lavoro è avvenuta in Irpinia, a Lacedonia (cittadina in provincia di Avellino) nella zona industriale Calaggio. L’operaio, dopo l’incidente, è stato trasportato con l’eliambulanza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli. Sul posto sono giunti anche i carabinieri.

Dramma in Campania, operaio 21enne cade nel vuoto: è in gravi condizioni
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati