Ultimo aggiornamento martedì, 04 Agosto 2020 - 13:12

Dramma a Caserta, operaio muore in un incidente sul lavoro, era vicino alla pensione

Cronaca
18 Febbraio 2020 16:28 Di redazione
1'

Si chiamava Paolo Guerino l’operaio che ha perso la vita nella mattinata di martedì in un cantiere a San Benedetto del Tronto. Originario di Salerno, aveva 65 anni e tra qualche tempo sarebbe dovuto andare in pensione.

Sembrerebbe che la vittima impegnata su una condotta idrica, sia caduta in uno scavo dove è stata travolta dalla terra. Immediato l’arrivo dei soccorsi sul posto, purtroppo considerate le gravi condizioni, non è stato possibile trasportare l’uomo in eliambulanza. Il sessantacinquenne è deceduto poco dopo il suo arrivo all’ospedale Madonna del Soccorso.

Guerino lavorava con altri operai per una ditta della provincia di Caserta, avrebbero dovuto terminare la posa di un nuovo collettore fognario. Ma purtroppo per lui le cose sono andate diversamente, l’uomo tra poco sarebbe andato in pensione. Sconvolta la famiglia e anche i colleghi che hanno assistito all’incidente.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati