Ultimo aggiornamento martedì, 21 Gennaio 2020 - 21:44

Scontro tra treni della metropolitana linea 1 a Piscinola dodici persone ferite, due macchinisti in ospedale – FOTO

News
14 Gennaio 2020 11:07 Di Antonella Bianco
2'

Sono complessivamente cinque le persone che sono state trasportate in ospedale in seguito allo scontro dei treni della metropolitana di Napoli. Secondo quanto conferma il responsabile del 118 nonché referente regionale sanitario delle maxi emergenze, Giuseppe Galano, ad essere trasferiti all’ospedale Cardarelli sono i due macchinisti.

Napoli, scontro tra treni della metro Linea 1: ci sono 13 feriti

Uno per trauma toracico e l’altro per trauma cervicale, entrambi non sono ritenuti gravi. Ci sono poi contusi, uno per un trauma lombo sacrale ed un altro per contusioni agli arti inferiori che sono stati trasferiti al Cto. Ed ancora un’altra persona è stata ricoverata per trauma alla mano. Altri passeggeri sono stati medicati sul posto per escoriazioni e soccorsi per lo choc grazie al posto medico che è stato immediatamente attivato. 1 macchinista con trauma toracico e trauma cervicale (trasportato al Cardarelli) e 3 passeggeri. Di questi: 1 con problema lombo-sacrale (CTO), 1 con sospetta frattura arto inferiore (Cardarelli) 1 con trauma alla mano (CTO).

E’ stato allestito nell’immediato un “posto medico avanzato” del Servizio 118 Napoli 1 Centro che ha prestato le prime cure ad altri feriti e curati sul posto feriti leggeri, in totale 12, per i quali non si è reso necessario il ricovero in Pronto Soccorso – le operazioni di soccorso sono state coordinate dal dr. Giuseppe Galano in qualità di Direttore Servizio 118 ASL Napoli 1 Centro e Referente Sanitario Regionale per le maxi emergenza

Napoli, scontro tra treni della metro Linea 1: ci sono 13 feriti

Il tamponamento a catena è avvenuto questa mattina intorno alle 7 all’altezza della stazione di Piscinola, tra un convoglio appena uscito dal deposito, uno che aveva già caricato passeggeri a bordo e un terzo treno senza passeggeri.

Napoli, scontro tra treni della metro Linea 1: ci sono 13 feriti

Indagini dei carabinieri sono in corso a Napoli per fare luce sullo scontro tra treni della linea 1 della metropolitana avvenuto stamattina nei pressi della stazione di Piscinola. La circolazione dei convogli e’ bloccata, su disposizione dell’autorita’ giudiziaria. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura di Napoli, e’ finalizzata all’individuazione delle cause di quanto successo, se si e’ trattato di un errore umano o se si e’ verificato un guasto nel sistema che regola la circolazione dei convogli.

Napoli, scontro tra treni della metro Linea 1: ci sono 13 feriti

 

LEGGI COMMENTI