Ultimo aggiornamento giovedì, 17 Ottobre 2019 - 12:38

Cadavere in macchina a Scampia, identificata la vittima: sfuggì a un agguato

Cronaca
8 Settembre 2019 20:28 Di redazione
1'

E’ guerra nell’hinterland napoletano. Dopo l’agguato di sabato sull’Asse mediano, questo pomeriggio un cadavere è stato rinvenuto in un portabagagli a Scampia.

Il corpo di uomo è stato trovato in una Ford C Max. Il cadavere era avvolto in un lenzuolo, la testa coperta da un pezzo di stoffa. L’auto risultata rubata era stata parcheggiata a bordo strada in via Zuccarini. Sul caso indaga la Dda.

La vittima è Domenico Gargiulo, 29 anni, residente nella zona delle Case Celesti. Il giovane aveva precedenti per spaccio di droga. Da qualche giorno non si avevano sue notizie, ieri mattina la moglie aveva denunciato la scomparsa ai carabinieri. Sette anni fa Gargiulo sfuggì a un agguato nel corso del quale venne ucciso per errore Lino Romano, estraneo alle lotte criminali.

2
Ultimo aggiornamento 20:28
LEGGI COMMENTI