Ultimo aggiornamento giovedì, 17 Ottobre 2019 - 12:38

Albiol compie gli anni e ricorda Napoli: “Mi manca, Koulibaly lo sento sempre”

Calcio Napoli
4 Settembre 2019 17:45 Di redazione
2'

Compie oggi 34 anni Raul Albiol, difensore spagnolo che dopo sei anni (236 presene e 6 reti) è ritornato in Spagna, nel Villarreal, dove probabilmente chiuderà la sua carriera. Il suo amore per Napoli e i suoi cittadini difficilmente tramonterà. Ne sono un esempio le parole dello stesso giocatore rilasciate ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

“Napoli mi manca, è normale. Ho ricevuto tanto amore e affetto dalla città e dai tifosi. Ho vissuto degli anni bellissimi, i miei figli sono cresciuti a Napoli. Ora però sto vivendo una nuova esperienza in Spagna, vicino casa mia, ma tifo sempre Napoli e sono sempre in contatto con i miei ex compagni. Sono sicuro che sarà un bell’anno per la squadra”.

Albiol ha parlato poi del rapporto d’amicizia con Koulibaly, autore dello sfortunato autogol nella sfida persa contro la Juve: “Con Kalidou parlo sempre, ci siamo sentiti tutta l’estate. Sappiamo che è uno dei difensori più forti al mondo, deve stare tranquillo e bisogna lasciarlo lavorare. Questa sosta permetterà alla squadra di lavorare e presentarsi meglio alla ripresa. Il Napoli ha tutto per fare un bel campionato nella fase difensiva”.

Albiol saluta Napoli, il messaggio da brividi di Koulibaly: "Con te sono cresciuto"

LEGGI COMMENTI