Ultimo aggiornamento martedì, 16 Luglio 2019 - 21:04

Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo hanno litigato: il retroscena sul concerto annullato VIDEO

Spettacolo
11 Giugno 2019 22:36 Di redazione
2'

gigi D’Alessio e Nino D’Angelo sono stati criticati per l’annullamento delle tre date del concerto all’Arena Flegrea di Napoli, visto che non si tratta solo di aver comprato i biglietti, ma anche di aver speso soldi per treno, aereo e albergo. I due artisti hanno spiegato quello che è successo, senza filtri, attraverso un video su Facebook:

“Facciamo una premessa, vi chiediamo scusa. Da stamattina da quando è uscito il comunicato siamo stati criticati. È vero, abbiamo litigato, ma 20 giorni ci siamo rivisti e abbiamo messo tutto in piedi. In così poco tempo però è impossibile organizzare tutto. Annullarlo era impossibile. Qualsiasi cosa succeda in questi due mesi, sicuramente a settembre saremo in concerto”.

L’attesissimo evento, che avrebbe dovuto riunire in tre sole date (21, 22 e 23 giugno) i due simboli della canzone partenopea, sarà rinviato al mese di settembre per motivi organizzativi.

Secondo quanto riporta Askanews, il concerto evento è stato rinviato al 20, 21 e 22 Settembre per motivi relativi all’organizzazione del concerto. La notizia ha suscitato amarezza tra i fan che, informati a soli dieci giorni dalla prima data, stanno manifestando sui social il loro disappunto. Tantissime le persone che non vedevano l’ora di poter passare una serata con le due icone neomelodiche del Sud.

Gli organizzatori fanno sapere che i biglietti già acquistati saranno validi per le nuove date (nello specifico il biglietto acquistato per il 21 Giugno sarà valido per lo show del 20 Settembre, il biglietto acquistato per il 22 Giugno sarà valido per lo show del 21 Settembre, mentre il biglietto per il 23 Giugno sarà valido lo show del 22 Settembre). Per chi, invece, volesse procedere con il rimborso, la data entro e non oltre la quale fare richiesta a Ticketone è il 26 Giugno.

Video:

LEGGI COMMENTI