Ultimo aggiornamento domenica, 25 Agosto 2019 - 21:36

“Scugnizzi a vela”, il progetto sociale contro la devianza giovanile

Il progetto dell'associazione Life Onlus in collaborazione di istituzioni e enti locali

Cronaca
4 Aprile 2019 18:35 Di redazione
2'

Si chiama “Scugnizzi a vela“, la nuova iniziativa di volontariato promossa dall’associazione Life onlus in collaborazione con la Marina Militare, con la partecipazione del Centro di Giustizia Minorile per la Campania – Ministero della Giustizia e patrocinato dal Comune di Napoli, dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale e dalla Città Metropolitana.

Il progetto è rivolto ai giovani che sono a rischio devianza o / e emarginazione. Come riportato dal collega Diego Scarpitti su Il Mattino, ad alcuni ragazzi che stanno scontando un provvedimento di legge, sarà data la possibilità di svolgere attività di volontariato legate ala mare.

La Marina Militare mette a disposizione dell’associazione alcuni locali interni alla Base Navale, dove i giovani possono apprendere le varie tecniche per manutenere le imbarcazioni in legno a vela“, si legge sul quotidiano. Domani, venerdì 5 aprile (ore 11), ci sarà la cerimonia di premiazione dei ragazzi partecipanti.

Presenti,  l’Ammiraglio Eduardo Serra, neo presidente onorario Life onlus, Luigi de Magistris, Gemma Tuccillo, Capo Dipartimento della Giustizia Minorile, del senatore Vincenzo Presutto. Interverranno il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale Pietro Spirito, l’assessore alle politiche sociali della Regione Campania Lucia Fortini, l’assessore regionale alla Formazione e Pari opportunità Chiara Marciani, l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli Roberta Gaeta, l’assessore comunale all’Istruzione e alla Scuola Annamaria Palmieri, il direttore generale della Città Metropolitana Giuseppe Cozzolino, il presidente del Tribunale per i minorenni di Napoli Patrizia Esposito, il presidente del Tribunale per i minorenni di Salerno Piero Avallone, il presidente della Lega Navale Italiana ammiraglio Maurizio Gemignani, il dirigente Centro per la Giustizia Minorile della Campania Maria Gemmabella.

"Scugnizzi a vela", il progetto sociale contro la devianza giovanile

LEGGI COMMENTI