Ultimo aggiornamento martedì, 04 Agosto 2020 - 13:23

Femminicidio a Miano, i figli di Fortuna e Vincenzo non sanno ancora nulla

I tre figli della coppia sono stati affidati dal Tribunale dei minori ad alcuni familiari

Miano
10 Marzo 2019 14:03 Di redazione
1'

Hanno 7, 10 e 11 anni i figli di Fortuna BellisarioVincenzo Lopresto la coppia protagonista della tragedia avvenuta lo scorso giovedì nel parco La Quadra in via MianellaMiano, periferia a nord di Napoli.

Ora i bambini sono orfani di madre. Il papà, Lopresto, ha ucciso di botte usando una stampella sanitaria la moglieFortuna 36enne originaria del quartiere Sanità. Un femminicidio successo proprio alla vigilia della festa della donna.

Per fortuna i tre ragazzi non erano in casa al momento del dramma. Con loro, durante quelle ore drammatiche, una delle due nonne. Intanto, come riportato da Il Corriere del Mezzogiorno, il Tribunale dei minori ha dato in affidamento i bimbi che ancora non sanno nulla di quanto è accaduto, a dei loro familiari.

Lopresto è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario. Tuttavia, gli inquirenti restano in attesa dell’esito dell’esame autoptico che sarà eseguito domani. Ad aver causato il decesso di Fortuna potrebbe essere stato un arresto cardiaco sopraggiunto dopo le botte ricevute dal consorte.

Famminicidio a Miano, i lividi e poi l'infarto: lunedì l'autopsia sul corpo di Fortuna
4
Ultimo aggiornamento 14:03
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati