Ultimo aggiornamento domenica, 25 Agosto 2019 - 21:36

Hamsik annuncia il suo addio (“via in due giorni”), l’ultimo saluto dei bambini è da brividi

Calcio Napoli
5 Febbraio 2019 16:18 Di redazione
2'

Visite mediche a Madrid, poi ritorno con la famiglia in Slovacchia e la successiva partenza per la Cina. Ultimi giorni a Napoli per Marek Hamsik dopo quasi 12 anni vissuti intensamente in magli azzurra.

L’oramai ex capitano del club di De Laurentiis era presente questa mattina a Castel Volturno per l’allenamento poi si è recato presso la scuola Primaria Defoe di Varcaturo a prendere i figli Christian e Luca. Qui è stato accolto da alcuni tifosi ai quali ha riferito – così come riporta Il Mattino – di andare via dalla città “domani o dopodomani al massimo”. Hamsik ha poi ricevuto il saluto dei bambini che lo hanno accolto cantando “Un giorno all’improvviso”. Emozionato quanto loro – si legge sulla pagina Facebook della scuola – Marek li ha ripresi con il “cellulare per portare con se questo dolcissimo ricordo”. I bambini hanno poi lanciato al cielo cento palloncini azzurri gridando: “Un capitano, abbiamo un capitano”.

Tra il Napoli e il futuro club cinese di Hamsik, il Dalian, è già tutto definito, mancano pochi dettagli. Al giocatore andranno circa 27 milioni di euro per i prossimi tre anni mentre alla società di De Laurentiis 18 milioni di euro più 2 di bonus. Secondo poi quanto riporta Gianluca Di Marzio, nell’affare potrebbero essere inseriti anche accordi cinematografici.

“La proprietà del Dalian – si legge – ha anche interessi nel mondo del cinema ed è probabile che nell’accordo ci sia anche un progetto cinematografico da sviluppare in sinergia (vista l’attività da imprenditore di Aurelio De Laurentiis); inoltre, le due squadre potrebbero affrontarsi in amichevole la prossima estate”.

LEGGI COMMENTI