Ultimo aggiornamento lunedì, 21 gennaio 2019 - 21:36

Barbara D’Urso a Verissimo: “In analisi per sopportare il dolore, un buco enorme”

Spettacolo
12 Gennaio 2019 19:12 Di redazione
2'

Barbara D’Urso è tornata a Verissimo per presentare la nuova stagione de La Dottoressa Giò, in partenza su Canale 5 domenica 13 gennaio. Ma nello studio di Silvia Toffanin la conduttrice ha parlato pure della sua vita privata e dei dolori che l’hanno resa quello che è oggi. Il dolore più grande della conduttrice? La scomparsa della mamma all’età di 7 anni.

La presentatrice di Pomeriggio Cinque ha cercato di superare con ben 15 anni di analisi. “Quel buco resta ed è difficile da colmare”, ha spiegato. “Un uomo mi manca. Una carezza, un determinato abbraccio, sono cose che mi mancano. Sono delusa da me stessa perché non riesco più a farmi piacere nessuno. L’ultimo fidanzato? Tre anni fa”, ha ammesso Barbara D’Urso a Verissimo. L’attrice ci ha tenuto poi a precisare che l’amore per i figli Giammauro ed Emanuele è un tipo d’amore diverso da quello che si può concedere ad un uomo. E che l’ex compagno Mauro Berardi è stata la persona giusta per mettere su famiglia, nonostante la fine della relazione.

Io perdono sempre. Se una persona che mi ha fatto del male viene a chiedermi scusa io la perdono. Non è facile chiedere scusa, solo le persone intelligenti lo sanno fare”, ha aggiunto la d’Urso.

LEGGI COMMENTI